Come trovare accessori bagno

La storia di Salvatore cassiere di Torino e come è riuscito a trovare accessori bagno

Ecco Salvatore è il suo problema

Bisogna ammetterlo, trovare accessori bagno non è facile! Questo è ciò che deve essere passato per la mente di Salvatore. E’ tardi, il supermercato di Torino è quasi deserto. Entra un uomo sulla quarantina in bermuda e occhiali da sole. E’ Salvatore professione cassiere. Il suo sguardo rilassato suggeriscono un uomo, la cui tranquillità è profonda. Salvatore inizia a sfogliare una rivista di accessori… e all’uomo viene in mente una cosa importante.

In un battibaleno a Salvatore torna in mente il suo progetto di trovare accessori bagno: il cassiere di Torino non si ricordava più, ovviamente, che la data di scadenza per trovare bagno era domani. E adesso?

Il nostro cassiere di Torino viene preso dal panico. Darebbe qualunque cosa per ricacciarsi in gola il grido che gli è appena sfuggito dalle labbra ed è echeggiato per la stanza. Salvatore esclama a voce alta: “Deve esserci un modo per trovare accessori bagno!”

Come Salvatore ha risolto il problema

Il nostro cassiere decide così di buttarsi on-line e come ovvio si presentano infinite pagine: alcune sono criptiche, altre troppo lunghe. Quando gli sembra di perdere le speranze però, Salvatore si imbatte in un’articolo trovato su Google utilizzando come keyword e finalmente trova il sito che fa al caso suo chiamato www.accessori-oggi.it

Per Salvatore il discorso “bagno” non costituisce più alcun guaio, ma si può considerare portato a termine con successo. Come? In sintesi Salvatore è capitato su quell’URL a tema accessori, poi ha scorto in alto a destra la risposta ai suoi problemi, lo ha seguito, e alla fine il nostro cassiere ha avuto accesso a ciascun dettaglio che serviva conoscere su bagno.

Il cassiere Salvatore fatica ad immaginare qualcosa di preciso riguardo al sito, ed è convinto che non sentirà alcuna differenza, ovvero la sua vita continuerà normalmente nella città di Torino tra un impegno lavorativo e l’altro insieme ai suoi soci. Ma tutt’a un tratto Salvatore controlla la posta elettronica e si accorge di un messaggio davvero sorprendente. Stenta a crederci.

[cta id=”30″]

Come è cambiata la vita di Salvatore

Salvatore ce l’ha fatta finalmente, a togliersi dal guaio. L’evento rivelatore lo mette a conoscenza di un elenco di accessori bagno. Ora si che il cassiere poteva sorridere!

Salvatore capisce che nonostante la sua ricerca di accessori sia un evento isolato, la natura umana ci spinge a elaborare a posteriori i meccanismi che regolano la ricerca e comprende di non essere limitato alla ricerca di bagno, ma bensi a qualsiasi altra informazione.

Dato l’esito positivo nel trovare accessori bagno, Salvatore riesce concretamente a ipotizzare se stesso in un futuro allettante, ragion per cui si sente ottimista.