Come ritrovare accessori carnevale

La storia di Matteo segretario di Bologna e come è riuscito a ritrovare accessori carnevale

Ecco Matteo è il suo problema

A Bologna tutti conoscono il segretario Matteo, uomo brizzolato e affascinante nei suoi 45 anni o giù di lì, ma quando si tratta di personalità i punti di domanda sul suo conto sono tanti: perché va d’accordo con tutti e non si scontra mai con nessuno? Comunque, sebbene ritrovare accessori carnevale non sia come bere un bicchier d’acqua, un giorno Matteo decide di leggere le notizie sul giornale elettronico, e sullo schermo del suo computer spunta una finestra inerente a accessori, che lo porta ad un’illuminazione.

In un battibaleno a Matteo torna in mente il suo progetto di ritrovare accessori carnevale: il segretario di Bologna non si ricordava più, ovviamente, che la data di scadenza per ritrovare carnevale era domani. E adesso?

Il nostro segretario di Bologna viene preso dal panico. Darebbe qualunque cosa per ricacciarsi in gola il grido che gli è appena sfuggito dalle labbra ed è echeggiato per la stanza. Matteo esclama a voce alta: “Deve esserci un modo per ritrovare accessori carnevale!”

Come Matteo ha risolto il problema

Il nostro segretario quindi decide di cercare su internet rendendosi subito conto che le pagine dei risulti sono poco chiare, e richiedono un sacca di tempo per sfogliarle tutti. Quando sembrava darsi per vinto però, Matteo, leggendo una storia trovata su Google utilizzando il termine come keyword capisce che esiste un sito straordinario chiamato www.accessori-oggi.it per risolvere il suo problema.

Matteo, presso la pagina riguardante accessori, evince tutte le informazioni necessarie per capire come gestire carnevale in maniera efficace. Trova la risposta nell’angolo in alto a destra dello schermo, che indirizza il segretario in un paio di minuti ad un portale ricco di informazioni preziose, che Matteo sfrutta per arrivare a concludere la questione del carnevale.

Per Matteo la funzione del sito è imprevedibile, mentre al contrario è prevedibile il fatto che non ci saranno cambiamenti nella solita vita del nostro segretario, che proseguirà a fianco dei suoi compagni di lavoro a Bologna. Ma un evento spiazza il caro Matteo: la ricezione di una email dal contenuto pazzesco, al punto tale da risultare impossibile.

[cta id=”30″]

Come è cambiata la vita di Matteo

Chi l’avrebbe mai detto che il caso avrebbe consegnato direttamente a Matteo la risposta, ovvero un’elencazione di accessori carnevale? Il suo orgoglio di segretario per aver raggiunto finalmente l’obbiettivo è inevitabilmente percepibile.

E questa ricerca di carnevale, prescinde da qualunque limitazione, ma è incentrata solo e soltanto sulla condizione interna in cui Matteo comprende che non è limitato nell’ambito di accessori ma solo dalle sue conoscenze intellettuali.

Ora che la questione relativa a ritrovare accessori carnevale è risolta, il futuro di Matteo si apre a nuove possibilità interessanti e promettenti.